venerdì 25 maggio 2018

Recensione: Vieni a vedere perché - Amabile Giusti



Titolo: Vieni a vedere perché
Autore: Amabile Giusti
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self Publishing
Serie: Trent'anni e li dimostro
Pagine: 244
Prezzo: 3,99€ (e-book) 9,90€ (cartaceo)
Data di pubblicazione: 21 Marzo 2018


Quando hai appena compiuto trent’anni, hai un lavoro che ti piace un sacco e un ragazzo terribilmente sexy, cosa puoi chiedere di più alla dea bendata? 
Che si tolga la benda, magari. Perché, mentre la fortuna è cieca, la sfortuna ci vede benissimo. Nell’arco di pochi giorni, infatti, Carlotta si ritrova a dover fare i conti coi dispetti della solita sfiga. Perde il lavoro, la sua strampalata famiglia torna a starle col fiato sul collo e il suo ragazzo, Luca, comincia a non raccontargliela giusta. Accidenti a lui: la sua agente letteraria è la versione in carne e ossa di Jessica Rabbit!
Torna la tenera e imbranata Carlotta, alle prese con nuove esilaranti avventure: la ricerca di un nuovo lavoro, una rivale in amore bellissima che non intende mollare l’osso, due amiche mezze matte e un esercito di parenti a dir poco originali.
Riuscirà l’amore a vincere sui dubbi e la gelosia? Di sicuro Carlotta è disposta a tirar fuori le unghie, in special modo adesso che a darle manforte c’è un’inaspettata complice.

RECENSIONE

Il desiderio di sbirciare ancora nella vita di Carlotta e Luca, amati protagonisti di Trent'anni e li dimostro era molto forte, e forse Amabile Giusti ha capito al volo la necessità delle sue lettrici e ci ha regalato un assaggio di quello che accade dopo il "vissero felici e contenti". 
Se potessi rivederti fra un anno, farei tanti gomitoli dei mesi. Se l'attesa fosse soltanto di secoli li conterei sulla mano. Emily Dickinson
Ogni volta che devo staccarmi dalle sue storie mi risulta davvero difficile, lei sa come farti entrare in empatia con i suoi personaggi: buoni o cattivi, belli o brutti finisci per amarli tutti. Credo di aver letto ogni suo scritto ed ogni volta è capace di far sempre meglio della volta precedente. Carlotta e Luca sono per me quasi dei parenti, la familiarità con cui li dipinge, le loro azioni e reazioni agli eventi della vita permettono a noi che leggiamo di pensare che non ci sia stato un salto temporale di 4 anni dalla stesura del primo romanzo, ho avuto l'impressione di non averli mai lasciati.
Mi prende per mano, mi stringe a sé. Mi bacia. Mentre mi bacia dimentico tutte le mie paure. Mentre mi bacia mi pare che il mondo sia un dipinto pieno di colori: il giallo di Van Gogh, il blu di Chagall, l’oro di Klimt. E il rosso acceso del mio amore interminabile.

giovedì 24 maggio 2018

Segnalazione: Due fratelli per Carrie - Brianna Testa

segnalazione

Benvenuti cari lettori accaniti! Oggi vi presentiamo il quinto romanzo della serie Gossip & Stars dell'autrice self Brianna Testa! Siete pronti ad immergervi in un nuovo romanzo rosa? Noi sì! Rimanete con noi per saperne di più!

1 GIUGNO




Titolo: Due fratelli per Carrie
Autore: Brianna Testa
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self Publishing
Serie: Gossip & Star #5
Pagine: N. P. 
Prezzo: 0,99 € (kindle) 8,99 € (cartaceo)
Data di pubblicazione: 1 Giugno 2018.


Durante gli anni delle superiori, Carrie era una ragazza come tante: andava a scuola con piacere, si divertiva con le amiche ed era segretamente innamorata di Emanuele, un timido compagno di classe che sembrava avere una cotta per lei. Alla fine del penultimo anno, però, le cose erano precipitate: la delusione per non essere riuscita a conquistare il suo amore, insieme ai pesanti contrasti in famiglia dovuti a un fratello arrogante e prevaricatore, aveva portato Carrie a mettere da parte i sogni romantici e a concentrarsi sui desideri carnali scatenati dal suo idolo di carta: il famoso calciatore Joey Corallo, fratello di Emanuele.

E adesso, finito il periodo scolastico e fallito miseramente anche l’obiettivo Joey, Carrie si riavvicina a Emanuele e si ritrova a fare i conti con le prime difficoltà che la vita le mette davanti.

«Poche volte, nella mia vita, mi ero comportata da irresponsabile. La prima volta un anno fa, quando avevo provato a sedurre Emanuele, alla festa di fine anno scolastico, rimediando un poco gratificante due di picche. Questo aveva innescato un comportamento auto-distruttivo, che mi aveva portato a invaghirmi di suo fratello e a mostrarmi sfacciata, disponibile e totalmente disinibita durante un raduno di tifosi, al termine del quale fui scelta tra le tante per passare la notte col famoso calciatore. E, infine, la pazzesca avventura di qualche sera fa, in seguito alla quale io ed Emanuele finimmo dritti-dritti dai carabinieri. Tre volte avevo esagerato, nella mia vita; e tutte e tre le volte l’avevo pagata molto cara.»

Oltre a fare i conti con l’ipocrisia del fratello e l’indifferenza della madre, che non mostrano il minimo interesse per il suo futuro, Carrie si ritrova a fare i conti con il caos in cui riversano i suoi sentimenti, incapace di capire chi è il fratello Corallo di cui è realmente innamorata: il romantico e affabile Emanuele o il seducente e sfuggente Joey?

Un improvviso viaggio a Roma, determinato da una spiacevole circostanza, l’aiuterà a fare luce sui suoi reali sentimenti.

estratto

«Nonostante le violenti emozioni che col suo bacio Joey era riuscito a scatenarmi dentro, non c’era competizione col bacio di Emanuele e con il ricordo che era riaffiorato prepotentemente in quel preciso istante: la sensazione predominante che avvertivo era il senso di appartenenza. Come se i tre anni passati a osservarci, a scrutarci e a provare a prendere confidenza l’uno con l’altra, avessero messo una specie di marchio sull’esclusività di quello strano rapporto che si era creato tra noi e che, in quel momento, pareva si stesse finalmente sviluppando in qualcosa di più intenso.»


« Sapevo di avere dato il colpo di grazia al legame tra quei fratelli; sapevo che arrivati a quel punto le cose tra loro sarebbero ulteriormente precipitate, senza alcuna possibilità di recupero. Mi sentivo terribilmente in colpa: non trovavo una sola ragione per oppormi alla decisione che Joey aveva preso per tutti.»

l'autore

Brianna Testa è nata a Biancavilla (CT), il 21 dicembre 1987.
Appassionata di romanzi rosa fin da piccolina, ha un grandissima collezione di vecchi Harmony ereditati dalla mamma e dalla nonna. Ha una passione per la scrittura di storie d’amore fin dai tempi delle superiori.
Oggi vive di scrittura: collabora con alcune riviste femminili di narrativa, è un editor professionista free-lance per conto di agenzie e case editrici indipendenti, e collabora alla stesura di sceneggiature per fiction televisive.
Nel tempo libero ama scrivere e raccontare le sue storie d’amore. Dopo un primo esperimento riservato alle giovanissime, con la pubblicazione in due volumi della serie “Gossip & Stars”, una storia un po’ diversa dalle tante, che ama definire un esperimento di soap opera scritta, Brianna ha ripreso in mano i suoi personaggi e dato vita ad altri tre volumi della serie, con uno stile più classico, auto-conclusivi, di facile lettura per le donne di tutte le età, che amano sognare sulle storie d’amore di giovani protagonisti. Amore e amicizia restano i due ingredienti principali delle sue storie, in cui l’introspezione psicologica e l’evoluzione dei protagonisti hanno sempre un ruolo in primo piano. Letture facili e leggere, caratterizzate da un linguaggio curato ma familiare, non eccessivamente pomposo, ma nello stesso tempo in grado di offrire spunti di riflessioni.

Due fratelli per Carrie è il quinto volume della serie Gossip & Stars. È un romanzo autoconclusivo, che può essere letto facilmente come libro a sé. I  toni adottati non sono particolarmente allegri. Sotto questo punto di vista, pertanto, la storia esce un po’ dagli schemi dei volumi precedenti, in cui l’ironia era parte integrante della narrazione. In questo libro vi ritroverete di fronte a delle persone insoddisfatte del loro quotidiano, per diversi tipi di problemi che li portano a detestare alcune figure di riferimento nelle loro vite: nel caso specifico i loro fratelli. Piano piano, però, già dalle pagine centrali, i toni più cupi attraverso i quali parte la storia si addolciscono, si ammorbidiscono, lasciano da parte i sentimenti orientati verso l’odio e si avvicinano a quelli orientati verso l’amore.

 1 GIUGNO 

Recensione: King - Jenny Anastan



Titolo: King
Autore: Jenny Anastan
Genere: Sport Romance
Editore: Self-Publishing
Serie: No serie
Pagine: 308
Prezzo: 2.99 (e-book), 10.39 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 15 Aprile 2018


Assist. Tiro. Goal. Palla al centro.
La vita di Alexander King è tutta qui, perlomeno adesso. Il suo mondo è andato in frantumi da poco tempo e, nonostante il successo, vive ogni giorno con un unico obiettivo: essere un bravo papà e giocare al meglio delle proprie possibilità. Non può, non deve lasciare spazio a nessun altro sentimento. Eppure, il destino non sempre tiene conto dei buoni propositi. Thea, la nuova e bizzarra tata di Sophie, scatena in King uno sconvolgimento destabilizzante, tanto da incrinare del tutto le sue certezze.
Ma è possibile ricominciare a sperare?
Alexander è pronto a fidarsi di nuovo?
E se il passato tornasse, presentando conti troppo alti?
Novanta minuti di gioco a volte sono sufficienti per portare a casa una partita, ma spesso si rischia tutto ai rigori. E quelli fanno male, un male terribile se non si è preparati.


recensione

Ciao a tutte ragazze! Oggi voglio parlarvi del nuovo libro di Jenny Anastan, King. Uno sport romance autoconclusivo che mi ha letteralmente mandato fuori di testa.
Alexander King è un calciatore professionista che si è trasferito a New York dopo un brutto incidente accaduto a Londra. Lo ha fatto per la sua bambina, per farla crescere in un mondo "normale" senza essere tartassati dai giornalisti ad ogni ora di ogni giorno. La tata attuale di sua figlia si è licenziata perché deve subire un'operazione e quindi Alex si trova, di nuovo, a doverne cercare una nuova. Max, il suo agente, gli dice di avere la persona perfetta per ricoprire questo ruolo.
Thea Harrison è stata mandata a New York dalla mamma. Non ha idea di cosa vuole fare della sua vita e, per di più, non ha neanche finito il college. L'unica cosa che sa fare davvero bene sono i cappuccini da Starbucks. Quando Max la chiama per dirle che ha il lavoro per lei non sta più nella pelle. 
Vuoi o non vuoi il destino ci mette lo zampino e Thea sarà la tata di Sophie, la figlia di King. Coincidenze? Io non credo. 
Quando si incontrano di nuovo, rimangono un tantino sorpresi, ma scopriremo subito che Max ci aveva già messo lo zampino e prima di lasciarli soli, si assicura che Thea non sia assolutamente il tipo di Alex, perché? Perché per lei è come se fosse una figlia e non vuole assolutamente che soffra. 
«Se non l'avresti comunque invitata, significa che non non ne sei attratto. Se non l'hai notata da solo, vuol dire che non è il tuo tipo».
«Certo che non lo è» affermai, alzando il tono di voce.

martedì 22 maggio 2018

Segnalazione: E quando un giorno t'incontrerò - Rosy Milicia

segnalazione

Due ragazzi.
Due mondi diversi.
Due vite differenti.
Un unico, incredibile sentimento.
Pronti a conoscere la storia di Ginevra e Raffaele?

28 MAGGIO



Titolo: E quando un giorno t'incontrerò
Autore: Rosy Milicia
Genere: Contemporary romance
Editore: Self publishing
Pagine: 320 
Prezzo: € 0,99 (ebook)
         € 12,99 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 28 Maggio 2018


1990. 
Ginevra Luciani ha vent’anni, un po’ di timidezza nel cuore ma tanta grinta. È cresciuta fra le macchine da cucire dell’atelier di famiglia, insieme a una madre anticonformista e a una zia forse strega che le racconta bizzarre leggende d’amore. Crea capi d’alta moda, disegna abiti d’epoca e… custodisce un triste segreto. 
Raffaele Medici ha ventidue anni, è bello, impertinente, ironico, ma dietro alla sua maschera da ragazzaccio si cela un’inaspettata malinconia. Studia legge, però lavora in un piccolo cinema. Sogna di diventare regista e anche lui custodisce un triste segreto. 
Fra incontri per nulla casuali, film, telefonate, passeggiate per le vie di Trastevere, Ginevra e Raffaele si conoscono, s’innamorano, si confidano, inconsapevoli che ben presto potrebbero essere separati: perché il destino è sempre imprevedibile. 
E quando un giorno t’incontrerò è una storia romantica, magica, avvolta da un velo di nostalgia, sullo sfondo di una Roma delle piccole cose.


Le aveva promesso che l’avrebbe baciata alle porte della notte e quella era la notte perfetta, in un cinema vuoto, nel quale l’irrealtà invidiava la realtà di due labbra che si sfioravano. Dapprima lente, dopo insaziabili, poiché baciarsi è non perdere tempo e perdersi nell’altro. È dare e avere, pretendere e cedere, senza paura di soffocare e morire. Senza paura di sbagliare. 



l'autore

Rosy Milicia è una giovane siciliana che studia giornalismo e “da grande” vuole fare la scrittrice. Crede nei sogni e nella forza di volontà, divora parole, ama i libri dal retrogusto nostalgico e si sente una giapponese mancata. Quando non si allena, si dedica al suo blog letterario. Accadde una notte d’estate, il suo primo romanzo con Amazon Publishing, “ha il sapore della vita bella” (Amabile Giusti).
E quando un giorno t'incontrerò è il suo secondo romanzo autoconclusivo autopubblicato su Amazon.

28 MAGGIO

Cover Reveal: Come un fulmine a ciel sereno - A.L. Jackson

Buongiorno Lettori Accaniti! 
Iniziamo questa settimana con una nuova novità! Vi presentiamo in anteprima, infatti, la cover del nuovo romanzo di A.L. Jackson, di prossima pubblicazione, terzo della serie Bleeding Stars.
Dopo aver raccontato la storia di Sebastian e Shea, adesso è il turno di Lyrik e Tamar che, sicuramente, ce ne faranno vedere delle belle...

06 GIUGNO



Titolo: Come un fulmine a ciel sereno
Autore: A.L. Jackson
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self Publishing
Serie: Bleeding Stars #3
Pagine: 460
Prezzo: 3,99 (ebook)
Data di pubblicazione: 06 Giugno 2018


Lei è un meraviglioso incubo e lui un perfido sogno...

Sai cosa si prova subito prima che un fulmine cada? Il modo in cui puoi sentire l'elettricità scorrerti nelle vene? I fremiti di avvertimento che crepitano nell'aria densa? Questa è un'emozione che Tamar King ha inseguito per tutta la  vita finché non è diventata proprio la cosa da cui è dovuta fuggire.
Negli ultimi quattro anni, Tamar si è nascosta in un mondo isolato creato da lei stessa. Era al sicuro. Nessuno poteva toccarla. Finché Lyrik West non è piombato nella sua vita.
Lui è il primo chitarrista dei Sunder e tutto ciò che lei non potrà mai avere. Tuttavia, l'oscuro e bellissimo rockettaro diventa l'unica cosa che Tamar desidera ardentemente.
Lyrik ha dedicato la sua vita alla band e il successo che ha raggiunto gli è costato caro. Amareggiato, duro e pieno di rimpianti, si rifiuta di lasciarsi andare di nuovo, ma dall'istante in cui vede Tamar King, non desidera altro che passare una notte di passione con lei.
La splendida barista si rivela essere molto più di quanto si aspettasse. La loro attrazione è irrefrenabile, il loro desiderio travolgente. Basta un solo tocco ed entrambi prendono fuoco.
Ma vale la pena essere bruciati?

Bleeding Stars Series:
1. Un sasso nell'oceano (recensione)
2. Annego in te
3. Come un fulmine a ciel sereno
4. Wait
5. Stay
6. Stand
Dicono di questo libro:

“Crepitante di emozioni e sfrigolante di passione, la storia di Lyrik e Tamar è così elettrizzante che vi lascerà felicemente soddisfatte, eppure desiderose di averne di più.” 
M. Leighton, autrice bestseller del NYT

“Temo di non avere abbastanza stelline da dare a una storia magnifica come questa, perché anche il punteggio più alto non renderebbe giustizia a questo libro.” 
Natasha is a Book Junkie

“Questa storia vi trafiggerà la mente e il corpo come un fulmine che squarcia il cielo durante una pioggia torrenziale che si abbatte sul vostro cuore. Do a questo romanzo 5 stelline piene e lo consiglio vivamente a tutte.” 
Smokin' Hot Reads

martedì 15 maggio 2018

Review Party: La dodicesima clessidra - Isabella Vinci

Buon pomeriggio a tutti Lettori Accaniti!
Oggi vogliamo regalarvi un altro post a sorpresa per rallegrarvi in queste giornate uggiose. Sto parlando del Review Party organizzato per l'uscita del nuovo romanzo di Isabella Vinci, edito Lettere Animate!
Se volete sapere cosa ne pensiamo, rimanete con noi!


Titolo: La dodicesima clessidra
Autore: Isabella Vinci
Genere: Paranormal Romance
Editore: Lettere Animate
Pagine: 244
Prezzo ebook: € 2,99
Data di pubblicazione: 19 Aprile 2018


Mar dei Caraibi, 1850. 
Lady Emerald Blacksmith è in fuga da un matrimonio con un uomo riprovevole, quando viene catturata dal corsaro Benedict Rose. Ma il loro nemico comune li unirà in una battaglia contro l’ingiustizia. Benedict non è chi dice di essere, ma anche lei nasconde un segreto. Ecco perché non può cedere al fascino indicibile di Benedict e deve tenerlo a distanza. Ma il passato è dietro l’angolo e chiama a gran voce la ragazza. Un’antica popolazione, un’isola impenetrabile, bambini da salvare, misteriose e alquanto inquietanti profezie, sembreranno volersi frapporre alla passione che inesorabile nasce tra i due. Il viaggio di Emerald e Benedict è molto più arduo di ciò che credevano. Riuscirà il loro amore a superare le terribili prove a cui sarà sottoposto?
Dodici sono i Custodi dell’Isola, dodici le clessidre. E la sabbia della dodicesima ha appena iniziato a scorrere.


recensione

Devo ammettere di non aver mai letto nulla di quest'autrice, ma non appena ci è stato proposto di prendere parte a questo evento non ho potuto evitare di essere incuriosita dalla trama del romanzo.
Mi aspettavo un'avventura appassionante, ricca di colpi di scena e di pericolo e magari anche una bella storia d'amore per alleggerire il tutto.
Devo dire che non sono rimasta affatto delusa dalla mia scelta.

Il romanzo inizia in medias res, mentre la ciurma di Benedict Rose assalta la nave mercantile su cui, di nascosto, viaggiano Lady Emerald e la sorellina minore.
Emerald è una nobile di origini scozzesi in fuga da un matrimonio combinato dal suo tutore con un uomo spietato. O almeno questa è la versione ufficiale.
Quello che però sicuramente è vero è l'affetto che la protagonista nutre per la sorellina più piccola, affetto che la porterà ad accettare di prendere parte all'assurdo piano di Benedict pur di salvare la vita alla piccola.
Quello che non ha messo in conto, però, è di affezionarsi al burbero pirata una volta scoperto quello che nasconde sotto la sua maschera spietata.

Benedict è un uomo tradito da quello che pensava essere l'amore della sua vita, un uomo che ha perso tutto quello che gli era caro e che è riuscito a rimanere a galla aggrappandosi ad un'unica speranza: quella di vendicarsi un giorno dell'uomo che gli ha strappato tutto.
L'occasione d'oro capita quando, insieme ad un carico di gioielli destinato al suo nemico mortale, cattura pure la promessa sposa di quest'ultimo. 
Nonostante la sua reticenza ad affidarsi nelle mani di una donna, il pirata non può fare a meno di notare la sua diversità e l'insieme di piccole caratteristiche che rendono Emerald unica rispetto alle donne del suo tempo e se questo da un lato lo insospettisce, dall'altro lo attrae terribilmente.
Strani fatti, poi, cominceranno ad accadere, fatti che li uniranno e li renderanno partecipi di un amore che scoppia all'improvviso. Ma di fronte all'amore è il momento di gettare le maschere.
Riusciranno Emerald e Benedict a fidarsi l'uno dell'altro? E soprattutto, saranno all'altezza del futuro che li aspetta?
Chi lo avrebbe mai detto che ero ancora in grado di gustarmi il lato giocoso della vita? Chi avrebbe mai pensato che potessi ancora sorridere e ridere? Non osavo ancora crederci, nè tanto meno sperarlo.
Però con il respiro di Emerald intrecciato al mio mi era davvero difficile non ringraziare Dio per averla portata nella mia vita, dopo tanti anni che lo avevo rinnegato.
Non mi restava che pregare che il giorno dopo lei fosse ancora tra le mie braccia.